di Paolo Tibaldi

Parliamo di lavoro, di vino, di storia, di attrezzature rurali. La parola della settimana è: brinda.

14713810_1360103797333595_9200865349175394879_n

Oltre ad essere l’unità di misura della BRENTA (=49,30 litri), è anche un apposito strumento, della medesima capienza, per il trasporto dell’uva dai campi alla cantina, ma ha anche funzione di misurazione per il travaso del vino. Si tratta quindi di un recipiente, una specie di mastello di forma piatta da una parte ed ellittica dall’altra, costruito con doghe in legno e trasportabile sulle spalle, con l’applicazione di apposite cinghie.


Parola imparata sette anni or sono presso l’azienda agricola Cantine Povero, a cui dedico la parola di questa settimana.